Shofar

Shofar
IL SUONO DELLO SHOFAR

sabato 9 giugno 2012

IL CLONE DI GIUDA DA I NUMERI

confusione mentale
Siamo all'apoteosi, come dicevo in un mio post: mangiare farine contaminate dalla zizzania provoca effetti deleteri alle cellule nervose.
Quest'uomo, ( Il Clone di Giuda) autore di diversi blog di disinformazione terroristica-satanica, ha toccato il fondo, ormai ha esaurito il suo velenoso sproloquio pseudo- intellettuale, e si da ai numeri primi, trovando coincidenze, prive di fondamento, fra il sisma di Ravenna, la congiunzione tra venere e il sole, e la fine dell'impero romano, ( ma quale impero romano, quello caduto nel 476 D.C ? ).
Il Clone di Giuda farnetica che  Ravenna fu capitale dell'impero romano d'occidente per secoli, ma dove l'ha studiata la storia. Ravenna fu capitale dell'impero romano d'occidente dal 402 al 476 D.C; e non fu certo il momento di massimo splendore imperiale. Ravenna non era la capitale del cattolicesimo, ma Roma.
Cosa c'entri poi il sisma con la fine del sixtema, rappresentato dalla chiesa cattolica romana; lui solo lo sa e, desidera parlarne con pochi, forse pochissimi, forse solo a se stesso: speriamo.
Poi ecco che mette in gioco anche l'astrologia; si ormai non sa più dove attaccarsi, dovunque cerca di aggrapparsi, scivola miseramente. Allineamento tra venere e il sole.... ma, cosa ci sarà in ciò di tanto cattivo auspicio o, di tanto esoterico: questo fenomeno astronomico si verifica da sempre, infatti, i transiti di Venere si verificano a coppie di 8 anni e per circa una volta ogni secolo. 
Il sole simbolo di luce= lucifero per eccellenza. Ma da dove ti viene tanto falso sapere, bugiardo.
Credo tu conosca questo passo: Io sono la radice e la discendenza di Davide, la lucente stella del mattino».Ap 22,16: è Gesù Cristo che parla, dunque, come vedi, il sole non rappresenta il tuo lucifero, ma Gesù.
Leggi questo: Gv 1:1 Nel principio era la Parola, la Parola era con Dio, e la Parola era Dio. 2 Essa era nel principio con Dio. 3 Ogni cosa è stata fatta per mezzo di lei; e senza di lei neppure una delle cose fatte è stata fatta. 4 In lei era la vita, e la vita era la luce degli uomini. 5 La luce splende nelle tenebre, e le tenebre non l'hanno sopraffatta.
Non mi risulta che i pianeti bacino il sole; che ragionamenti mitologici fai, i pagani pensano così, forse tu sei ancora immerso in quel caos primordiale e anacronistico, privo di luce.
5 Questo è il messaggio che abbiamo udito da lui e che vi annunziamo: Dio è luce, e in lui non ci sono tenebre. 1 Giovanni 1,5.
Romani 13,12   La notte è avanzata, il giorno è vicino; gettiamo dunque via le opere delle tenebre e indossiamo le armi della luce
1 Ts 5,5 ;  perché voi tutti siete figli di luce e figli del giorno; noi non siamo della notte né delle tenebre.
Questi sono solo una piccola percentuale di esempi, tratti dalla parola di Dio, dove luce rappresenta vita, verità, via. Dio è luce, non lucifero.
Se c'è un egocentrico, quello sei tu, che pensi di essere quello che in realtà non sei.
Senza parlare poi di IPv6, tutto quello che dici è solo frutto della tua mente ottenebrata dal male assoluto; infatti vedi, in realtà sei cieco, tutto male, sei oscuro dentro e fuori, perché il tuo occhio è tenebra.


                                            ATTENTI

SI, DICO A VOI PECORELLE DEL GREGGE DI DIO

NON ENTRATE NEL RECINTO DI QUESTO LUPO

E' UNA TRAPPOLA MORTALE

DIFFICILMENTE NE USCIRETE VIVI

IL SUO NON E' UN OVILE

MA UN BUCO NERO

CHE VI INGHIOTTIRÀ 

1 commento:

Anonimo ha detto...

Hai perfettamente ragione, hai colto nel segno.
Caro fratello sei molto coraggioso e onesto, continua così, sei una spina al fianco di questo falso profeta.
Dio ti benedica