Shofar

Shofar
IL SUONO DELLO SHOFAR

martedì 2 giugno 2015

Il "Cristianesimo, cos'è realmente. "Mistero".


Epoca particolare questo inizio XXI secolo dell'era cristiana, infatti,  contrariamente a quanto sbandierato dai movimenti new age, il mondo non è migliorato, e la pace non regna nell'ipotetica era dell'acquario.
Il mondo ora è peggiore di prima, e non sembra avviarsi verso un'epoca di giustizia e pace, anzi, le tensioni incamerano sempre più energia esplosiva, in più campi, e siamo sull'orlo di scenari foschi e tinti di sangue.
Ora voglio proporvi una immagine storico-spirituale dell'Europa attuale, senza avere la minima pretesa profetica, ma solo analizzando i fatti da un punto di vista realistico.
Molti continuano ad affermare che l'Europa è cristiana: io affermo con forza il contrario, anzi ribadisco: l'Europa non è mai stata "Cristiana". Cosa significa "Europa Cristiana"?... sembra uno slogan politico; se l'Europa era ed è cristiana, perché ha perpetrato le più gravi atrocità mai avvenute nella storia, si, abbiamo purtroppo questo primato. Senza andare molto a ritroso nel tempo: Due terribili guerre, dette mondiali: la I e la II, con decine di milioni di morti e devastazioni mai viste. Conflitti nati nel nostro vecchio continente, fra nazioni cosiddette "cristiane".
Bel vanto "Europa Cristiana", questi sono stati i tuoi recenti frutti maturi.
Hai dato i natali agli esseri più spietati e privi di carità. Hai partorito le più nefaste dottrine filosofiche e politiche. Hai contorto il messaggio del Messia Gesù. Hai perseguitato sempre i Santi. Hai affamato le genti, spogliandole di tutte le ricchezze, e infine hai partorito un  figlio, a tua immagine e somiglianza, che a sua volta vomita ulteriore veleno sui "Santi", in tutto il globo, annichilendo e uniformando tutto ai suoi voleri: Il nuovo impero, Grande, spaventoso e tentacolare.
Con questa terrificante macchina da guerra, pronta all'uso, si infrangerà per sempre l'Islam, e solo questione di tempo, e di misura colma.
Non è il cristianesimo che contrasterà l'Islam, ma la forza data al grande impero dalla tecnologia occidentale onnipervasiva e iperscrutante. Sono entrambe forze anti messianiche; due volti del male che combattono per il predominio mondiale.
  Se leggiamo il vangelo di Luca: capitolo IV, versetti 5-6-7:  5  Poi il diavolo lo condusse su di un alto monte e gli mostrò in un attimo tutti i regni del mondo. 6 E il diavolo gli disse: «Io ti darò tutto il potere di questi regni e la loro gloria, perché essa mi è stata data nelle mani e io la do a chi voglio. 7 Se dunque tu prostrandoti mi adori, sarà tutta tua». Avete letto bene? Dunque: Tutto il potere di questi regni e la loro gloria è nelle mani di satana; gli è stata data.
Tutti i sistemi politici, tutti gli insegnanti, tutti i preti, tutte le filosofie e le ideologie conseguenti, sono marciume della mente e antagoniste di Dio Padre; anche tutte le religioni istituzione, compreso il cristianesimo in tutte le sue infinite denominazioni, sono creazioni dell' "ego" umano.
Nessuna religione ha mai liberato l'essere umano dalla schiavitù e dalla sofferenza, nessuna religione si è mai occupata di cose reali; vi hanno solo raccontato fiabe puerili, vi hanno tenuto stretti in una morsa esistenziale priva di riscontri reali, ipnotizzandovi con sciocchezze e ninnananne mortifere.
"Ecco l'uomo, ecce homo", quale uomo, l'umano ancora non c'è, ancora non è nato "Anthropos".
Per nascere "Neo-Antrhropos" deve morire "Anthropos-Palaios", cioè l'umano legato al mondo artificiale della mente e dell'ego carnale; questo era ed è, e sarà l'unico significato delle parole del Messia Gesù: "Se uno vuol venire dietro a me, rinunzi a sé stesso, prenda la sua croce e mi segua".  Mai furono pronunciati concetti così espliciti e sublimi, dalla bocca di un uomo, mai un simile concetto fu  partorito da mente umana, infatti, non è un'affermazione della mente, ma dell'essere puro, che sapeva ciò che diceva. Parole senza tempo, dette e confermate dal "Logos vivente".
Il sistema mondo è una metastasi che uccide la vita interiore, attacca l'essere, obnubila la luce della verità, rende figli della schiava( Agar ) ci costringe a vivere solo esternamente cucendoci addosso  una tunica oppressiva, chiamata "ego", che non è il puro essere, ma solo una stratificazione sclerotica e artificiale.
Matteo 18:3 «In verità vi dico: se non cambiate e non diventate come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli.
Gv 3:1 C'era tra i farisei un uomo chiamato Nicodemo, uno dei capi dei Giudei. 2 Egli venne di notte da Gesù, e gli disse: «Rabbì, noi sappiamo che tu sei un dottore venuto da Dio; perché nessuno può fare questi segni miracolosi che tu fai, se Dio non è con lui». 3 Gesù gli rispose: «In verità, in verità ti dico che se uno non è nato di nuovo non può vedere il regno di Dio». 4 Nicodemo gli disse: «Come può un uomo nascere quando è già vecchio? Può egli entrare una seconda volta nel grembo di sua madre e nascere?» 5 Gesù rispose: «In verità, in verità ti dico che se uno non è nato d'acqua e di Spirito, non può entrare nel regno di Dio. 6 Quello che è nato dalla carne, è carne; e quello che è nato dallo Spirito, è spirito. 7 Non ti meravigliare se ti ho detto: "Bisogna che nasciate di nuovo". 8 Il vento soffia dove vuole, e tu ne odi il rumore, ma non sai né da dove viene né dove va; così è di chiunque è nato dallo Spirito». 9 Nicodemo replicò e gli disse: «Come possono avvenire queste cose?» 10 Gesù gli rispose: «Tu sei maestro d'Israele e non sai queste cose? 11 In verità, in verità ti dico che noi parliamo di ciò che sappiamo e testimoniamo di ciò che abbiamo visto; ma voi non ricevete la nostra testimonianza. 12 Se vi ho parlato delle cose terrene e non credete, come crederete se vi parlerò delle cose celesti? 13 Nessuno è salito in cielo, se non colui che è disceso dal cielo: il Figlio dell'uomo.
Molti dormienti si scandalizzeranno, e, i "cristiani" ancora di più, si lo attesto e non mi pento. Cosa operano queste chiese, quale trasformazione, ovvero rinascita, avviene tra i "cristiani." Sono i più addormentati del consorzio umano, brancolano nelle tenebre esteriori, sono tutto parvenza, ritualità, sterile, malignità sistemica.
Hanno costruito gabbie dogmatiche, ancorate alla rozza materia, nemici dello Spirito Eterno della "Vita", persecutori della "Verità":
Guardatevi dal lievito dei "cristiasni" che è "Ipocrisia". Sono ciechi che guidano ciechi.
I loro propositi sono malvagi, empie le loro opere, vana la loro falsa "Fede".
Le loro assemblee sono dirette da mercenari: pastori sprovveduti, che pascolano le pecore li dove branchi di lupi le assalgono dilaniandole: operatori dell'inganno.
Di tutto renderete conto alla Verità.
Bene diceva lo Spirito per bocca dell'apostolo:2Tessalonicesi 2:4 l' avversario, colui che s' innalza sopra tutto ciò che è chiamato Dio od oggetto di culto; fino al punto da porsi a sedere nel tempio di Dio, mostrando sé stesso e proclamandosi Dio.
Voi "cristiani" siete la culla dell'antimessia, questo è il grande "Mistero".

Nessun commento: